Translate

mercoledì 20 aprile 2016

Splendido "GAULEISTUNGSZEICHEN FUER PISTOLE 1943" (DISTINTIVO TIROLESE DA TIRATORE SCELTO CON PISTOLA DEL GAU TIROLESE NEL 1943)

Bellissimo distintivo destinato agli "Schutzen" tirolesi vincitori delle gare di tiro con pistola del 1943 che venivano organizzate annualmente in una città del Tirolo austriaco.
Il distintivo veniva assegnato a coloro che avevano superato un particolare livello di abilità nel tiro con le diverse armi ( fucile, fucile di piccole dimensioni, pistola, ecc. ) durante le prove svoltesi a livello distrettuale. Il Tirolo aveva il più alto numero di partecipanti a queste competizioni fin dal loro inizio nel 1938. Alle gare partecipavano anche molti alti ufficiali della Wehrmacht e delle SS, incluso Himmler. Con la crescita di popolarità della prova ( 6000 partecipanti nel 1938, 8000 nel 1939, 10000 nel 1940 e 16000 nel 1941) vennero progressivamente aggiunti diversi livelli di abilità da superare.
Il distintivo rotondo misura 39 mm di diametro e presenta sul fronte l'aquila austriaca verniciata in rosso con una corona stilizzata di foglie di alloro intorno al collo. Tra gli artigli trattiene un bersaglio stilizzato al centro del quale vi è una svastica. A rilievo le cifre dell'anno, 1943 e sotto la svastica, sempre a rilievo "PISTOLE ". Sul retro un robusto spillo di sicurezza applicato con una placchetta sulla quale è inciso il nome del fabbricante "C.Poellath - Schrobenhausen".
Le gare si svolgevano di solito alla domenica e i tiratori avevano a disposizione due tipi di bersagli posti a distanza di 50 metri e 150 metri. Per i piccoli calibri, come la pistola, i dischi avevano 12 settori concentrici ai 50 metri e 10 settori ai 150 metri.
Sparare una serie di 5 colpi costava al tiratore 60 Pfenning e ogni tiratore poteva tirare un numero illimitato di serie. I fondi così raccolti andavano al "Kriegs-Winterhilfswerk" ( Raccolta fondi invernale per la guerra ).
Al raggiungimento di 52 punti con una sola serie di colpi sparati al bersaglio da 50 metri, il tiratore veniva premiato con il "Leistungszeichen in Gold" ( Distintivo d'oro da tiratore ) mentre con 56 punti centrati nel bersaglio ai 150 metri il tiratore riceveva il "Meisterzeichen mit Eichenlaub in Gold mit Eichenlaub" ( Distintivo da tiratore scelto in oro e fronde di quercia ) e un premio di 50 Pfenning ma solo una volta nel corso della gara indipendentemente da altri punteggi analoghi raggiunti.

Il Reichsgau Tirol-Vorarlberg fu una divisione amministrativa del partito nazista, e conseguentemente della Germania, composta dai vecchi lander austriaci del Vorarlberg e del Tirolo Settentrionale, con l'esclusione quindi di quello orientale. Il Reichsgau fu istituito immediatamente dopo l'Anschluss del 1938 e durò fino al crollo del nazismo nel 1945. Per tutti i sette anni della sua esistenza, fu affidato al gauleiter Franz Hofer.
Nel 1943, in seguito alla capitolazione italiana e all'occupazione nazista del Nord Italia, al Reichsgau furono politicamente incorporati i territori dell'OZAV, ossia la Venezia Tridentina e il Cadore, divenendo di fatto parte del Terzo Reich.
Per chi fosse inreressato:
https://it.wikipedia.org/wiki/Franz_Hofer_(Gauleiter)
http://arge-ns-zeit.musikland-tirol.at/content/ploner/1938-39-40/standschuetzenverband---landesschieen---kreisschie.html
Il prezzo super, super che chiedo e': 
60 euro + Spese di spedizione..
Garantisco l'Originalita' del pezzo a tempo indeterminato..!!
Ovviamente per piu' oggetti faccio un' unica spedizione..
Per qualsiasi informazione, sono sempre a disposizione...
Massi
















Foto/Cartolina Deutsche Reichsbahn

Molto bella e con dettagli eccezionali, questa foto della stazione di Berlino ai tempi del Terzo Reich in Germania..Devo dire che i treni erano decisamente moderni..!!!!!
Il prezzo che chiedo e': 
5 euro + Spese di spedizione..
Garantisco l'Originalita' del pezzo a tempo indeterminato..!!
Ovviamente per piu' oggetti faccio un' unica spedizione..
Per qualsiasi informazione, sono sempre a disposizione...
Massi





Rara Miniatura "GAU MEISTERZEICHEN IN GOLD MIT EICHENLAUB FUER KK GEWEHR 1944" DISTINTIVO D'ORO CON FRONDE DI QUERCIA DA TIRATORE SCELTO CON FUCILE DI PICCOLO CALIBRO DEL GAU TIROLESE NEL 1944

Stupendo Distintivo d'oro con fronde di quercia e spade per le gare di tiro con il "KK-Gewehr" ( Fucile di piccolo calibro ) svoltesi nel 1944 nel Gau ( Distretto ) del Tirol-Voralberg. 
Il distintivo veniva assegnato a coloro che avevano superato un particolare livello di abilità nel tiro con le diverse armi ( fucile, fucile di piccole dimensioni, pistola, ecc. ) durante le prove svoltesi a livello distrettuale. Il Tirolo aveva il più alto numero di partecipanti a queste competizioni fin dal loro inizio nel 1938. Alle gare partecipavano anche molti alti ufficiali della Wehrmacht e delle SS, incluso Himmler. Con la crescita di popolarità della prova ( 6000 partecipanti nel 1938, 8000 nel 1939, 10000 nel 1940 e 16000 nel 1941) vennero progressivamente aggiunti diversi livelli di abilità da superare.
Il Reichsgau Tirol-Vorarlberg fu una divisione amministrativa del partito nazista, e conseguentemente della Germania, composta dai vecchi lander austriaci del Vorarlberg e del Tirolo Settentrionale, con l'esclusione quindi di quello orientale. Il Reichsgau fu istituito immediatamente dopo l'Anschluss del 1938 e durò fino al crollo del nazismo nel 1945. Per tutti i sette anni della sua esistenza, fu affidato al gauleiter Franz Hofer.
Nel 1943, in seguito alla capitolazione italiana e all'occupazione nazista del Nord Italia, al Reichsgau furono politicamente incorporati i territori dell'OZAV, ossia la Venezia Tridentina e il Cadore, divenendo di fatto parte del Terzo Reich.
Per chi fosse inreressato:
https://it.wikipedia.org/wiki/Franz_Hofer_(Gauleiter)
http://arge-ns-zeit.musikland-tirol.at/content/ploner/1938-39-40/standschuetzenverband---landesschieen---kreisschie.html

Il Distintivo è in condizioni di conservazione veramente belle e eccezionali, ricordiamoci che siamo nel 1944 e la penuria di materiali ferrosi rendeva difficile creare medaglie di ottima fattura, Presente la sua intera doratura ei suoi colori..!!
Questi pezzi hanno un costo molto elevato essendo la cosiddetta "croce di cavaliere del tiro" il prezzo di catalogo del 2010 indicava 220 euro, sia per la miniatura che per la variante grande, ma mediamente vanno dai 120 ai 160 euro...
La miniatura è ancora piu rara della versione grande, infatti siti come Weitze, Huscken o Winkler non ne hanno, oppure a prezzi spropositati..!!
Il prezzo super, super che chiedo e': 
50 euro + Spese di spedizione..
Garantisco l'Originalita' del pezzo a tempo indeterminato..!!
Ovviamente per piu' oggetti faccio un' unica spedizione..
Per qualsiasi informazione, sono sempre a disposizione...
Massi














"GAU MEISTERZEICHEN IN GOLD MIT EICHENLAUB FUER KK GEWEHR 1944" DISTINTIVO D'ORO CON FRONDE DI QUERCIA DA TIRATORE SCELTO CON FUCILE DI PICCOLO CALIBRO DEL GAU TIROLESE NEL 1944

Stupendo Distintivo d'oro con fronde di quercia e spade per le gare di tiro con il "KK-Gewehr" ( Fucile di piccolo calibro ) svoltesi nel 1944 nel Gau ( Distretto ) del Tirol-Voralberg. 
Il distintivo veniva assegnato a coloro che avevano superato un particolare livello di abilità nel tiro con le diverse armi ( fucile, fucile di piccole dimensioni, pistola, ecc. ) durante le prove svoltesi a livello distrettuale. Il Tirolo aveva il più alto numero di partecipanti a queste competizioni fin dal loro inizio nel 1938. Alle gare partecipavano anche molti alti ufficiali della Wehrmacht e delle SS, incluso Himmler. Con la crescita di popolarità della prova ( 6000 partecipanti nel 1938, 8000 nel 1939, 10000 nel 1940 e 16000 nel 1941) vennero progressivamente aggiunti diversi livelli di abilità da superare.
Il Reichsgau Tirol-Vorarlberg fu una divisione amministrativa del partito nazista, e conseguentemente della Germania, composta dai vecchi lander austriaci del Vorarlberg e del Tirolo Settentrionale, con l'esclusione quindi di quello orientale. Il Reichsgau fu istituito immediatamente dopo l'Anschluss del 1938 e durò fino al crollo del nazismo nel 1945. Per tutti i sette anni della sua esistenza, fu affidato al gauleiter Franz Hofer.
Nel 1943, in seguito alla capitolazione italiana e all'occupazione nazista del Nord Italia, al Reichsgau furono politicamente incorporati i territori dell'OZAV, ossia la Venezia Tridentina e il Cadore, divenendo di fatto parte del Terzo Reich.
Per chi fosse inreressato:
https://it.wikipedia.org/wiki/Franz_Hofer_(Gauleiter)
http://arge-ns-zeit.musikland-tirol.at/content/ploner/1938-39-40/standschuetzenverband---landesschieen---kreisschie.html

Il Distintivo è in condizioni di conservazione veramente belle e eccezionali, ricordiamoci che siamo nel 1944 e la penuria di materiali ferrosi rendeva difficile creare medaglie di ottima fattura, Presente la sua intera doratura e i suoi colori..!!
Questi pezzi hanno un costo molto elevato essendo la cosiddetta "croce di cavaliere del tiro" il prezzo di catalogo del 2010 indicava 220 euro, sia per la miniatura che per la variante grande, ma mediamente vanno dai 120 ai 160 euro...
Il prezzo super che chiedo e': 
90 euro + Spese di spedizione..
Garantisco l'Originalita' del pezzo a tempo indeterminato..!!
Ovviamente per piu' oggetti faccio un' unica spedizione..
Per qualsiasi informazione, sono sempre a disposizione...
Massi
















Pin dell' NS FRAUENSCHAFT marcato RZM M1/157.

Pin in condizioni perfette davanti e retro piu vissuto, molto bombato e smaltato che riporta ai primi modelli di Rzm dell' NS FRAUENSCHAFT ovviamente marcato RZM M1/157.. 
Questa e' la variante piccola e piu' bella del pin. 
Pergiunta il costruttore e' uno dei top: M1/157 Phil. Turks Witwe, Wien. 
Il prezzo che chiedo e': 
20 euro + Spese di spedizione..
Garantisco l'Originalita' del pezzo a tempo indeterminato..!!
Ovviamente per piu' oggetti faccio un' unica spedizione..
Per qualsiasi informazione, sono sempre a disposizione...
Massi